Emergenza Covid-19     Territorio    

COVID-19: LA BCC SOSTIENE CARITAS DIOCESANE DI FRASCATI E ALBANO LAZIALE

In questo momento di emergenza sanitaria per il Covid-19 la Bcc dei Castelli Romani e del Tuscolo è in prima fila per il supporto e il sostegno del territorio. In quest'ottica l'azienda ha deciso sostenere le attività assistenziali delle Diocesi di Frascati e Albano Laziale, per venire in aiuto alle persone più deboli che in questa fase sono i soggetti più fragili che rischiano di pagare a caro prezzo le conseguenze della crisi. L'intervento della BCC consiste nella donazione di generi alimentari di prima necessità, oltre a prodotti per l'infanzia che verranno distribuiti presso le Caritas parrocchiali del territorio.

"La Bcc dei Castelli Romani e del Tuscolo oggi più che mai è vicina alla comunità locale e al territorio dove è presente attraverso le sue filiali ed è per questo motivo - spiegano in una nota il Presidente di Bcc, Domenico Caporicci, e il Direttore Generale, Francesco Manganaro - che abbiamo deciso di fare un atto concreto di solidarietà attraverso le Caritas Diocesane di Frascati e Albano Laziale per aiutare le persone più fragili. In questo momento urgono nel nostro Paese, oltre all'indispensabile materiale sanitario per gli ospedali, anche prodotti alimentari da distribuire alle famiglie bisognose che hanno perso il lavoro o sono comunque in difficoltà per la crisi economica scatenata dal Covid-19. In filiale riceviamo ogni giorno richieste di aiuto di persone che fino a ieri avevano attività che li sosteneva e oggi non riescono a portare a casa la spesa. Il nostro Istituto nasce come punto di riferimento per il territorio e stiamo facendo la nostra parte in questo momento difficile per tutti i cittadini".